DiavoloRosso

Cultura – Spettacolo – Solidarietà / prenotazioni 3385400518 / 3477935323

In breve

DIAVOLO ROSSO di Asti è una associazione senza scopo di lucro che offre spettacolo, arti e cultura stando sul mercato e destinando gli utili a nuove attività e a progetti di solidarietà

Gli Est-egò sono un gruppo space-rock formatosi a Torino nel 2015. Il luogo deputato a sala prove durante i primi mesi di vita della band è una vecchia stalla dai muri in pietra situata poco fuori città. Il particolare riverbero naturale dell’edificio e la tranquillità del luogo influenzano fortemente la composizione.
La forma canzone viene abbandonata in favore di strutture imprevedibili; l’italiano viene esplorato per l’ottenimento di una comunicazione che oscilla tra concretezza e astrazione, volta alla descrizione di ambientazioni e tematiche fantascientifiche in grado di sposarsi con gli ambienti sonori dilatati e fluttuanti.
Da lì a poco gli Est-Egò pubblicheranno l’omonimo disco, uscito per Nøeve Records il 25 aprile 2016 in anteprima streaming su SentireAscoltare. L’idea che sottende la realizzazione di est-egò è quella di creare un perpetuo flusso sonoro che rappresenti uno scorrimento temporale costellato di eventi e personaggi di fantasia a mo’ di metafora dell’esistenza. La struttura conferita al disco è ritornante e circolare: l’ultimo pezzo si ricollega al primo come un
uroboro. Il mini concept si propone in effetti di raccontare le dinamiche di un pianeta immaginario, Dortmund, attraverso la narrazione di alcuni eventi fondamentali descritti in forme narrative simili al mito, alla profezia e alla preghiera.
Il lavoro raccoglie subito consensi positivi collezionando una serie di ottime recensioni e aggiudicandosi la nomina di disco del giorno su Rockit.
Dopo un estate che li vede impegnati tra concerti e festival quali M.E.I e Reset, il 30 gennaio del 2017 pubblicano il loro primo videoclip, Dortmund, per la regia di Gabriele Ottino. Il gruppo punta alla realizzazione di un’idea in grado di rappresentare al meglio l’immaginario del progetto e di affermarsi come emblema di alcune suggestioni del disco attraverso una stimolazione prettamente visiva, da un partenza neutra e placida fino a un trionfo psichedelico di colori e sagome. Il video vale agli Est-Egò la nomina di artisti della settimana su MTV NEW GENERATION.
Nel frattempo Fractae pubblica il remix di Andersen, la traccia conclusiva del disco. Rockit premierà il lavoro del giovane producer inserendolo nella sua compilation di febbraio accanto a nomi illustri del panorama indipendente italiano.
Pochi giorni dopo inizia con Torino il dortmundtour, la serie di concerti che sta vedendo impegnati gli Est-Egò nei club di tutta la penisola.

Leave a Reply