DiavoloRosso

Cultura – Spettacolo – Solidarietà / prenotazioni 3385400518 / 3477935323

In breve

DIAVOLO ROSSO di Asti è una associazione senza scopo di lucro che offre spettacolo, arti e cultura stando sul mercato e destinando gli utili a nuove attività e a progetti di solidarietà

Prima Indi(e)volato del 2017 al Diavolo Rosso.
Un grande ritorno con cui Chiara Dello Iacovo ritroverà la sua città natale pronta a riabbracciarla.
Una serata dedicata ai nuovi percors artistici: quello di Chiara che inizia con un nuovo tour Italiano, ma anche quello di Guido Maria Grillo, che torna a calcare i palchi Italiani per presentare un nuovo EP legato a doppio filo con la città di Torino e e che vede al suo interno la partecipazione di alcuni dei suoi esponenti più prestigiosi.
Indi(e)avolato non poteva iniziare il nuovo anno in maniera migliore!
Ingresso: 8 euro

CHIARA DELLO IACOVO
Chiara Dello Iacovo, astigiana classe 1995, si avvicina allo studio del pianoforte durante l’infanzia. Non completamente a suo agio nella musica classica, a 14 anni si appassiona al canto, crocevia che segna anche l’inizio della scrittura e composizione di canzoni in lingua inglese. Comincerà a scrivere testi in italiano solo dopo il viaggio di sei mesi negli Stati Uniti all’età di 17 anni. Prima non riteneva di avere qualcosa che valesse la pena dire in italiano, quindi quanto meno in inglese suonava meglio (n.d.r.). Nel 2014 si diploma al Liceo Scientifico F. Vercelli e consegue l’esame del Quinto Anno di Pianoforte al Conservatorio di Alessandria.
Oggi Chiara, con alle spalle la scrittura e la realizzazione di diversi videoclip musicali, l’album d’esordio “Appena sveglia”, la partecipazione a The Voice Of Italy” il Premio della Critica a Musicultura 2015 e un secondo posto nella sezione Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2016, necessita finalmente di poter essere libera di creare la propria dimensione musicale. Forse perché si sente di aver dimostrato quel che poteva o quel che voleva, forse si è tolta quasi tutti gli sfizi del caso e adesso non rimane che vivere davvero il mestiere, forse ha capito per via empirica quale mondo davvero le apparteneva e quale no. Le sono serviti due anni di sforzo intensivo e il suo primo “AppenaSvegliaTour” (che l’ha vista in giro per l’Italia da aprile a ottobre 2016) per trovare il suo fazzoletto di territorio creativo personale all’interno del panorama musicale, ma ognuno ha i suoi metodi di maieutica per individuare il proprio cammino. E male che vada, in ogni caso, c’è sempre l’uscita di emergenza.

Per maggiori info: www.chiaradelloiacovo.it

GUIDO MARIA GRILLO
In attesa dell’inizio dei lavori per il terzo album in studio, Guido Maria Grillo innesca un nuovo percorso artistico con l’Ep Torino Chiama che segna un prima e un dopo. Tra la pubblicazione di due album – Guido Maria Grillo (AM/AbuzzSupreme) e Non è quasi mai quello che appare (AM/AbuzzSupreme) , collaborazioni prestigiose con Paolo Benvegnù, Cristiano Godano e gianCarlo Onorato, opening act per artisti come Rufus Wainwright, Avion Travel, Musica Nuda e Marlene Kuntz, impegni teatrali e un futuro imminente fatto di nuove canzoni, il cantautore sospeso tra Jeff Buckley e Fabrizio De Andrè, rielabora 5 pezzi presi da un cassetto ormai lontano e sceglie come compagni di viaggio Daniele Celona, Bianco, Marco Notari e Cecilia per l’ep Torino Chiama.
L’Ep Torino Chiama vede come anticipazione social un video “rubato” di un incontro fatto di stima ed empatia: durante il _resetfestival Levante e Guido Maria Grillo decidono di registrare nel backstage del Cap10100 a Torino una piccola quanto preziosa traccia di una collaborazione estemporanea su Salsedine.
Il #TorinoChiamaTour parte ufficialmente il 12 Gennaio 2017 dalla Campania per toccare città e club di tutto lo stivale con le canzoni dell’Ep e tanti altri brani di ieri e di oggi riarrangiati in chiave elettrica per un inedito set chitarra elettrica, piano e batteria.
Per maggiori info: www.facebook.com/guidomariagrillo

Leave a Reply