DiavoloRosso

Cultura – Spettacolo – Solidarietà / prenotazioni 3385400518 / 3477935323

In breve

DIAVOLO ROSSO di Asti è una associazione senza scopo di lucro che offre spettacolo, arti e cultura stando sul mercato e destinando gli utili a nuove attività e a progetti di solidarietà

SHILPA RAY (usa)
Si è fatta le ossa sui palchi dell’eclettica scena musicale di Brooklyn, militando in diverse formazioni dai primi anni 2000. Shilpa Ray è oggi una delle novità più prepotenti della scena rock-blues internazionale. La sua voce, un «lamento intriso di miele» (New York Times), è stata più volte paragonata a quella di mostri sacri del calibro di Patti Smith (di cui è stata opening act), PJ Harvey e Nico. E’ Nick Cave a esserne stregato per primo: la vuole accanto a sé in tour, incide con lei e la spinge alla carriera solista producendo il suo primo EP “It’s All Self Fellatio” (2013). Il suo nuovo lavoro, “Last Year’s Savage” (2015), è la prova più matura del percorso tracciato sin qui. C’è di tutto nelle ballate di questo disco: amore, sesso, tradimento, dannazione, morte. Temi raccontati senza filtri, con la sensuale malinconia del blues e le nervature punk di cui è intessuto il suo carisma cantautoriale.
Tormentata, graffiante, a tratti inafferrabile. Sul palco, Shilpa Ray è una presenza intensa, malinconica e selvaggia al tempo stesso. I movimenti del suo corpo, la sua voce perennemente in bilico fra seduzione e inquietudine, rapiscono il pubblico in un’esperienza indimenticabile, resa unica dal suono dell’harmonium indiano con cui si esibisce (l’unica artista nel panorama rock mondiale a servirsene), simbolo delle sue origini familiari e culturali.

http://www.shilparay.net/

IL TERZO ISTANTE
Il Terzo Istante è un progetto musicale che nasce a Torino alla fine del novembre 2011. La line-up è formata da
Lorenzo De Masi (tastiere e voce), Fabio Casalegno (chitarre) e Carlo Bellavia (batteria), ai quali, nelle
performance live, spesso si aggiunge in qualità di bassista Luca Sbaragli, già produttore artistico del gruppo. I loro primi passi a livello discografico sono caratterizzati dalla produzione di una serie di EP. Nasce così la cosiddetta“trilogia fluo”, un percorso a tappe composto da tre EP pubblicati tra il 2012 e il 2014, che pur avendo una propria identità individuale, costituiscono insieme un’unica opera organica sul tema del presente.“Come ti senti?” (EP 2012), “Forselandia” (EP 2013) e “Rapporto allo Specchio” (EP 2014), vengono distribuiti sia singolarmente che raccolti in un cofanetto. La corposa attività live, in questi primi anni, ha portato la band a suonare in club prestigiosi come il Contestaccio di Roma e il Live Club di Trezzo sull’Adda (BG), a condividere il palco con artisti del calibro di Max Gazzè, Zibba, Pan del Diavolo, Dardust, Amari e a partecipare ad importanti festival come gli Mtv Digital Days 2013, A Night like This Festival 2014, Rock in Roma 2014 e ARFF 2015.
L’approccio non convenzionale del gruppo non si riflette solo sulla produzione e distribuzione dei propri lavori: tra i primissimi, a fine 2012, a realizzare un progetto sull’allora neonata piattaforma di crowdfunding Musicraiser, il trio, nel maggio 2014, è tra i primi 30 artisti in Italia ad affidare la gestione delle proprie royalties live a Soundreef, società inglese che rappresenta attualmente la prima ed unica concorrente a SIAE in questo ambito sul nostro territorio. Il primo full album de Il Terzo Istante, intitolato “La fine giustifica i mezzi”, uscirà l’8 aprile 2016. Tra gli ospiti del disco Paolo Angelo Parpaglione (Bluebleaters, Africa Unite) e Sabino Pace (Belli Cosi, Titor).

https://www.facebook.com/ilterzoistante/?fref=ts

INGRESSO UP TO YOU !!!

Leave a Reply