DiavoloRosso

Cultura – Spettacolo – Solidarietà / prenotazioni 3385400518 / 3477935323

In breve

DIAVOLO ROSSO di Asti è una associazione senza scopo di lucro che offre spettacolo, arti e cultura stando sul mercato e destinando gli utili a nuove attività e a progetti di solidarietà

Cantante-autore-polistrumentista vicentino, Paolo Cecchin nasce a Bassano del Grappa (Vicenza) il 23 luglio 1983.
Fin da bambino dimostra un’innata predisposizione per la musica. Suona e compone le sue prime melodie al pianoforte già molto piccolo, pur non avendo nessuna conoscenza teorica della musica. A 10 anni inizia a prendere lezioni di pianoforte, a 13 impara da autodidatta a suonare la chitarra e scrive le sue prime canzoni con il testo in inglese.
Negli anni successivi inizia a collaborare con vari gruppi come strumentista ed impara così a suonare anche la batteria.
Dopo essersi auto-prodotto un primo demo (contenente una quarantina di brani, ora con testo in italiano), inizia a farsi notare dalla stampa locale e, incoraggiato e sostenuto dagli amici, in particolare da Ronny Bellotto, porta avanti il suo progetto solista. Nel 2008 comincia la collaborazione con Matteo Franzan e Stefano Florio (produttori di Lost, Luca Bassanese, Decò), rimasti piacevolmente sorpresi dal suo talento. Il lavoro al disco d’esordio porta alla scelta del singolo da lanciare, ‘Non mi importa’, di cui viene girato il video a ottobre 2009, con il regista Enrico Tomei (collaboratore di Gaetano Morbioli). Sempre nel 2009 Paolo trova i suoi compagni di viaggio nei musicisti Francesco Tessarolo Crobu (basso) e Paolo Pagliani (batteria) ed inizia con loro a provare lo show live.
Ad inizio 2010 Paolo comincia a fare i suoi primi concerti. L’esordio assoluto avviene al teatro Spazio Bixio di Vicenza in febbraio, con uno showcase in cui Paolo entusiasma pubblico e giornalisti. Successivamente, per acquisire esperienza, seguono altre date in diversi locali del vicentino.
Ormai sicuro sul palco e acclamato dalla platea, Paolo ha infine il grandissimo onore di poter aprire il concerto dei Nomadi a Marostica, il 25 giugno 2010.
Dopo ore di lavoro, fra studio e sala prove, esce ora ‘Nel mio mondo’, il primo disco con cui Paolo Cecchin è pronto a balzare dal suo mondo, a quello di tutti gli estimatori del cantautorato italiano.
Al Diavolo Rosso presenterà un originale e intenso unplugged. Basandosi soltanto su pochi ingredienti e grazie alla sua versatilità di cantante/autore/polistrumentista, è riuscito a creare uno spettacolo completo, originale e coinvolgente. Rivisita ed interpreta un repertorio che, oltre alle canzoni dei suoi due album spazia dal cantautorato italiano al rock internazionale.

http://www.paolocecchin-officialsite.it

Leave a Reply