DiavoloRosso

Cultura – Spettacolo – Solidarietà / prenotazioni 3385400518 / 3477935323

In breve

DIAVOLO ROSSO di Asti è una associazione senza scopo di lucro che offre spettacolo, arti e cultura stando sul mercato e destinando gli utili a nuove attività e a progetti di solidarietà

Cari amici,
molti di voi sapranno che martedì scorso 9 dicembre si è svolta una pubblica assemblea per discutere insieme del momento di difficoltà che sta vivendo la nostra associazione: nonostante l’inclemenza del tempo la nutrita partecipazione e l’affetto dimostrato ci hanno confortato, per cui è nostra speranza che non sia ancora tempo di consegnare il Diavolo Rosso alla storia.
Riportiamo qui di seguito i passaggi salienti dell’incontro.
In primo luogo per continuare l’avventura è necessario l’ingresso di forze nuove che assumano la gestione del locale, in particolare del servizio bar, dei rapporti con i fornitori, degli adempimenti relativi alla Siae, del pagamento delle bollette e di tutti gli impegni previsti da tale attività. Tale richiesta è stata estesa anche alla programmazione artistica e degli eventi culturali, attraverso nuove collaborazioni senza però snaturare la filosofia del locale: a tal proposito sono intervenuti rappresentanti di alcune associazioni culturali cittadine che hanno proposto di unire le forze per migliorare e rendere più appetibile l’offerta culturale aprendo il locale a nuove iniziative.
Per quanto riguarda l’aspetto finanziario, a fronte delle ingenti spese fisse che perseguitano il Diavolo sin dall’apertura (affitto in primis), da più parti è stata avanzata la proposta di un azionariato popolare che unito ad una più oculata gestione delle risorse potrebbero migliorare sensibilmente il bilancio.
Per ultimo, al fine di sgravare l’associazione dagli ingenti costi d’affitto, si è discusso di un’eventuale nuova sede per il Diavolo Rosso meno costosa dal punto di vista gestionale, tuttavia, al di là delle difficoltà che comporta una simile eventualità, la maggioranza dei presenti ha espresso il proprio gradimento all’attuale locazione. E’ opinione diffusa che l’atmosfera creata dalla chiesa di Piazza San Martino costituisca ormai un valore aggiunto irrinunciabile rendendo il Diavolo un luogo davvero unico nel suo genere molto apprezzato sia dal pubblico sia dagli artisti.
In conclusione è nostro desiderio ringraziare tutti voi per il sostegno e la partecipazione dimostrata in nove anni di attività, esortandovi ad indirizzare proposte, idee, critiche a info@diavolorosso.it : i contenuti e gli sviluppi di questi ultimi giorni saranno discussi nel nuovo pubblico incontro programmato per lunedì 22 dicembre alle ore 21.

Leave a Reply