DiavoloRosso

Cultura – Spettacolo – Solidarietà / prenotazioni 3385400518 / 3477935323

In breve

DIAVOLO ROSSO di Asti è una associazione senza scopo di lucro che offre spettacolo, arti e cultura stando sul mercato e destinando gli utili a nuove attività e a progetti di solidarietà

28 marzo 2013
22:00

Nati nel lontano 1996 Gibi e i Magnifici, con diciassette anni di onorata carriera alle spalle e la partecipazione a numerosi concorsi per band emergenti, fra i quali il Concorso Nazionale per gruppi underground e Rock Targato Italia, si presentano al Diavolo Rosso con la “nuova” formazione del gruppo.
Dopo un lungo sodalizio con lo storico cantante, culminato con la pubblicazione nel 1998 del loro primo lavoro “Dal vivo, davvero” seguito nel 2001 da “Ipocondria”, la band astigiana ha avuto alti e bassi con alcuni cambi di formazione: ad oggi il cantante è a tutti gli effetti il poliedrico Gibi (Gilberto Caimotto), vero frontman e seconda chitarra del gruppo, al basso l’animo fusion di Federico Gianotto, mentre invariati rimangono Pind (Piercarlo Caimotto) alla batteria,Ziru (Sergio Bertetto) al sax e il mitico super Davide(Barberis) alla chitarra.
La loro peculiarità è di non avere nulla di scritto, le canzoni nascono da una risata, da una battuta o da un’esperienza appena vissuta, che una volta tradotte in musica, restano lì nelle loro teste pronte per il prossimo concerto: forse proprio per questo è così difficile essere Gibi e i Magnifici.
I loro brani, quasi totalmente autobiografici ed in italiano, riflettono i gusti e le passioni musicali di tutti i componenti, creando un caleidoscopio di sonorità all’origine dello stile irriverente e scanzonato che li contraddistingue da sempre e che li rende inconfondibili ed inimitabili.

Leave a Reply