DiavoloRosso

Cultura – Spettacolo – Solidarietà / prenotazioni 3385400518 / 3477935323

In breve

DIAVOLO ROSSO di Asti è una associazione senza scopo di lucro che offre spettacolo, arti e cultura stando sul mercato e destinando gli utili a nuove attività e a progetti di solidarietà

Archive for aprile, 2012

ORANGEPROJECT

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 2 maggio 2012; 22:30; ] Gli Orangeproject propongono brani originali di sonorità.. Etnoelettriche. Una fusione di suoni e ritmi terreni con atmosfere urbane ad alto contenuto energetico. nascono nel gennaio del 2006 dall’ incontro fra il Didjeridoo di Manuel Tappa, il Djembe di Gianluca Rosso, la chitarra di Tiziano Villata e il basso di Franco Calemme. Nel 2010 pubblicano il [...]

Read the rest of this entry »

AL DIAVOLO IL PRIMO MAGGIO

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 1 maggio 2012; 21:00; ] Per onorare al meglio la festa dei lavoratori ospiteremo sul nostro palco in successione gli “Old Seventies”, il gradito ritorno di “Gibi e i Magnifici” e gli “Ordem”

Read the rest of this entry »

MISFATTO

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 26 maggio 2012; 22:30; ] La band capitanata da Gabriele Finotti e Melody Castellari unisce le parole di un rocker in continuo conflitto con la realtà guerrafondaia che lo circonda e la voglia di esprimere in libertà l’urlo del rock più sanguigno. Il loro ultimo album “Undici eroi morti” sta raccogliendo entusiastici consensi in tutta la penisola, ed è uscito [...]

Read the rest of this entry »

MATER DEA

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 18 maggio 2012; 22:30; ] È una band torinese che suona “rock celtico”. I testi delle loro canzoni, infatti, sono popolati da creature meravigliose, fate e fauni che ricordano la mitologia celtica. Canzoni che alludono ad un rapporto più vicino, schietto e diretto con una Madre Terra minacciata dal mondo di oggi.

Read the rest of this entry »

sotto le stelle del jazz: AURA NEBIOLO TRIO

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 17 maggio 2012; 22:30; ] Un viaggio tra standard del jazz e di improvvisazione con un gruppo giovane, ma con grandi potenzialità. Loris Tarantino al piano, Beppe Lombardi al basso, Aura Nebiolo alla voce.

Read the rest of this entry »

SABA

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 13 maggio 2012; 22:30; ] Ci sono tanti modi per raccontare un viaggio. La cantautrice italo-somala, Saba Anglana, affida la narrazione alle note. Luoghi, persone, colori, tribolazioni, atmosfere trasudano dalla sua musica. Da questo itinerario geografico, umano e artistico è nato il suo ultimo lavoro fatto di incontri con quei protagonisti, dalla savana alla periferia urbana di Nairobi, di cui [...]

Read the rest of this entry »

BAKKANO

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 12 maggio 2012; 22:30; ] Ritorna a stupire con il suo rock d’annata e con i nuovi pezzi scritti per l’occasione uno dei gruppi storici astigiani. Una prima volta a cui non si può mancare.

Read the rest of this entry »

BROKEN CORDS + LILITH AND THE SINNERSAINTS

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 11 maggio 2012; 21:30; ] BROKEN CORDS: attraverso la loro musica i baresi Broken Cords raccontano incontri e relazioni vissute, tirando fuori la propria rabbia ed il proprio tentativo di ricerca di un cielo più nitido e di sensazioni più intense.

LILITH AND THE SINNERSAINTS: Lilith, ex voce dei Not Moving, donna di terra e di radici, ha scelto di esprimersi con un [...]

Read the rest of this entry »

BUNGARO e MICHELE ASCOLESE

lunedì, aprile 30th, 2012

[ 10 maggio 2012; 22:30; ] Autore che ha saputo davvero realizzare un raffinato progetto che si muove come un ipotetico viaggio tra mondi lontani e luoghi invece più familiari, sospeso in magico equilibrio tra sogni e realtà, lasciando trapelare da ogni ascolto un inesauribile piacere di cercare nuovi percorsi musicali, nuovi compagni di viaggio con i quali condividere le proprie [...]

Read the rest of this entry »

sotto le stelle del jazz: RHIZOME QUARTET

domenica, aprile 29th, 2012

[ 6 maggio 2012; 22:30; ] Un progetto musicale che si ispira alle forme naturali, agli alberi, alle radici e alle loro influenze nel mondo del pensiero. La musica nasce da riff onirici e spigolosi e procede alla ricerca delle correnti di profondità da riportare, anche solo per alcuni attimi, in superficie; si sviluppa a tratti scritta e confinata, poi “libera”, [...]

Read the rest of this entry »